menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cimitero di Ceglie, sopralluogo del Comune. Melini: "Interventi in tempi brevi"

Visita dei dirigenti di Palazzo di Città per verificare lo stato di degrado dell'area e delle strutture. La consigliera di opposizione: "Da anni mancano decoro e sicurezza"

Messa in sicurezza delle fosse a 'cielo aperto'. ripristino di luci e lavandini nei bagni, pulizia nei viali: sono alcuni degli interventi che potrebbero essere effettuati in tempi brevi nel cimitero di Ceglie del Campo, area nel degrado come denunciato dalla consigliera comunale barese Irma Melini (ScelgoBari) negli ultime settimane. Questa mattina si è svolto un sopralluogo del direttore della ripartizione Patrimonio di Palazzo di Città, Maurizio Montalto, assieme alla responsabile Pos dei 7 cimiteri cittadini, Milella.

Da parte loro e del vicesindaco Vincenzo Brandi è stata mostrata ampia disponibilità a risolvere le problematiche rilevate: "Non una banalità - afferma Melini, presente anche lei al sopralluogo - per la piccola, ma storica comunità di Ceglie del Campo, che cerca da anni di vedere riconosciuto giusto decoro e servizi al suo cimitero. Mi auguro, che il 'caso', quando definitivamente risolto, possa essere un buon esempio di buona politica e proficuo dialogo con le competenti Ripartizioni per provvedere concretamente alla risoluzione dei tanti problemi che affliggono la Città e in particolare le periferie". Tra gli altri interventi possibili anche la pulizia delle caditoie per impedire l'allagamento della camera mortuaria e dell'interrato, la sistemazione della pavimentazione, della Cripta, la realizzazione di un nuovo ossario e il futuro ampliamento in un terreno acquistato ma attualmente in stato di abbandono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento