Cronaca San Girolamo - Fesca

In nove senza mascherine nel circolo (aperto nonostante i divieti Covid) per giocare a carte: scattano le sanzioni

Blitz della Polizia locale a San Girolamo: per il circolo è stata disposta la chiusura immediata, mentre a carico dei presenti sono state elevate sanzioni per cinquemila euro

Assembrati e senza mascherine, intenti a giocare a carte, bere alcolici e seguire partite in streaming nel circolo privato, aperto nonostante prescrizioni Covid e 'zona rossa'. Nel locale, a San Girolamo, è scattato il blitz della Polizia locale, che ha visto impegnati agenti del settore Annona e Polizia giudiziaria.

Le sanzioni sono scattate per nove persone, e per il presidente del circolo ricreativo, in quanto aperto nonostante le prescrizioni Covid oltre che privo di autorizzazione alla somministrazione di alimenti e bevande. Le multe ammontano a 5mila euro, ove i trasgressori provvedano al pagamento in misura ridotta. Per il circolo è stata disposta la chiusura immediata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In nove senza mascherine nel circolo (aperto nonostante i divieti Covid) per giocare a carte: scattano le sanzioni

BariToday è in caricamento