Cisl e Uil Bari: “Cordoglio al popolo francese per la strage di Nizza. Questa sera ore 20,00 sit in a Palazzo di città”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Le Segreterie CISL Bari e UIL Bari attraverso i rispettivi segretari Giuseppe Boccuzzi e Aldo Pugliese esprimono il cordoglio verso le famiglie delle vittime del terribile attacco avvenuto ieri sera a Nizza.

"Ci stringiamo - dicono - i segretari generali - in un abbraccio fortissimo alla Francia, ancora una volta colpita da un atto vile e criminale e, ai familiari delle vittime e dei feriti coinvolti nei gravi fatti avvenuti la scorsa notte in una giornata e un luogo simbolo per i francesi. Purtroppo la strage di Nizza mostra ancora una volta, dopo Parigi, Bruxelles, Orlando, Istanbul, e Dacca, come la violenza e le atrocità del terrorismo internazionale, abbiano raggiunto modalità senza precedenti. Anche il sindacato deve fare la propria parte, sollecitando la necessità di una più capillare e attenta attività di vigilanza democratica e di controllo sul territorio europeo e italiano, in cui si possano riaffermare al più presto i principi di libertà, sicurezza, e pace "

Questa sera alle ore 20,00 partecipiamo al sit-in promosso d'intesa con CGIL Bari, davanti al Palazzo di Città, per dare una risposta di democrazia e di sdegno al terribile attentato di Nizza che colpisce ancora una volta i valori democratici di tutta l'Europa e che ha determinato un bilancio pesantissimo di vittime innocenti.

Invitiamo tutti a partecipare

Torna su
BariToday è in caricamento