Città metropolitana, ok all'assestamento di bilancio: "Più fondi spesi per viabilità ed edilizia scolastica"

Via libera del Consiglio all'assestamento generale del bilancio di previsione 2019/2021. Nel 2019 incrementata la spesa per la manutenzione di strade e scuole

Ok all’assestamento generale del bilancio di previsione 2019/2021 della Città metropolitana di Bari. Nell'ultima seduta, il Consiglio ha approvato il documento presentato dal consigliere delegato al ramo, Michele Laporta.

Le maggiori necessità di spesa corrente e in conto capitale sono state coperte - è spiegato in una nota dell'ente - attraverso l’utilizzo anche di parte dell’avanzo di amministrazione risultante dal rendiconto di gestione 2018 per complessivi € 169.473,44. Tra le nuove entrate per investimenti sono da segnalare 630 mila euro finanziati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per l’adeguamento alle norme antincendio degli edifici scolastici di competenza. La variazione complessiva di assestamento è risultata pari a 1 milione e 400 mila euro.

A crescere rispetto al 2018 è stata soprattutto la spesa per la manutenzione ordinaria per viabilità ed edilizia scolastica: per quanto riguarda le strade provinciali, è passata da 1 milione e 450 mila a 2 milioni e 900 mila, mentre per le scuole dai 3 milioni e 100 mila dello scorso anno ai 3 milioni e 900. Inoltre, in virtù delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio del 2019, la Città metropolitana ha potuto utilizzare parte dell’avanzo di amministrazione per finanziare investimenti (rotatorie, messa in sicurezza di ponti ecc.) pari a 10 milioni di euro. Sono in fase di appalto 8 milioni di euro finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta dell’ultima manovra economico – finanziaria di questa Amministrazione - commenta Michele Laporta - che chiude il quinquennio con un bilancio virtuoso e con un notevole incremento della capacità di spesa. Questo ha consentito di dare risposte concrete ai territori e ai cittadini grazie anche ad un’intensa attività di copianificazione e coprogettazione degli interventi portata avanti con in 41 Comuni metropolitani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento