rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Castellana Grotte

Cocaina da spacciare nel Barese, blitz con tre arresti: preso anche 36enne titolare di B&B

Secondo gli investigatori, i tre avrebbero avviato un'intensa e frenetica attività di spaccio nella cittadina del Sudbarese. In particolare la droga, procurata a circa 20-25 grammi per volta, sarebbe stata tagliata, confezionata e immessa sul mercato

Tre persone sono state arrestate dai Carabinieri a Castellana Grotte, con le accuse, in concorso, di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. In manette sono finito un 36enne titolare di un B&B, ritenuto figura centrale dello smistamento di cocaina a Castellana, un 26enne e un 46enne, quest'ultimo ritenuto 'procacciatore' di nuovi clienti.

Le immagini del blitz: i Carabinieri in azione a Castellana Grotte

L'indagine, è stata avviata dopo il blitz 'Eclissi', eseguito nei confronti di vertici e sodali di un’associazione armata, finalizzata al traffico di cocaina, con base logistica e operativa a Castellana Grotte. Secondo gli investigatori, i tre avrebbero avviato un'intensa e frenetica attività di spaccio nella cittadina del Sudbarese. In particolare la droga, procurata a circa 20-25 grammi per volta, sarebbe stata tagliata, confezionata e immessa sul mercato. Il 36enne avrebbe avuto un proprio giro di clienti da rifornire con frequenza quotidiana. 

Le indagini sono state condotte nel periodo compreso tra marzo e maggio 2021: dalle intercettazioni sarebbe emerso un linguaggio particolare da parte degli indagati. Per gli investigatori ci sarebbero stato riferimenti alla cocaina smerciata e  fatto che la sostanza “bruciasse un po’ il naso”. In un’occasione, dopo aver acquistato una fornitura di cocaina di 15 grammi a fronte di 900 euro, due degli indagati avrebbero affermato che i mancati guadagni sarebbero dipesi dalla sostanza non tagliata a sufficienza: “La sto tagliando a poco”…, “se tu dai 70 euro 0,6 al pubblico, la stai dando a più di cento! Su 6 pezzi ne esce un altro”. Una ventina gli episodi contestati dai militari. Il 36enne e il 26enne sono finiti in carcere mentre il 46enne è ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina da spacciare nel Barese, blitz con tre arresti: preso anche 36enne titolare di B&B

BariToday è in caricamento