Cronaca Altamura

Cocaina e marijuana da spacciare, due ventenni in manette ad Altamura

Bloccati dai finanzieri nei pressi del centro storico: in un appartamento vuoto, abituale luogo di ritrovo di un gruppo di ragazzi, è stata rinvenuta la droga

Custodivano in un appartamento cocaina e marijuana da spacciare. Scoperti dai carabinieri, due ventenni incensurati sono finiti in manette ad Altamura.

I ragazzi sono stati fermati per un controllo alle porte del centro storico cittadino, e trovati in possesso di una dose di marijuana. I successivi accertamenti hanno condotto i finanzieri in un appartamento dismesso, adibito a luogo di ritrovo abitualmente frequentato dai giovani insieme ad altri ragazzi. Qui i militari delle Fiamme Gialle hanno trovato altra marijuana e cocaina per oltre 100 grammi, unitamente a tutto il materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

Per i due responsabili, incensurati, il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Bari, ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa di giudizio con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e marijuana da spacciare, due ventenni in manette ad Altamura

BariToday è in caricamento