Un chilo di cocaina in auto, preso 30enne incensurato: la droga nascosta nel doppiofondo sotto il sedile

Il giovane è stato bloccato dalla polizia durante controlli nella zona delle case popolari al quartiere Stanic

Nascondeva nella sua auto un chilo di cocaina: scoperto dalla polizia è finito in manette un giovane incensurato, il 30enne Giovanni Carbotta. Il giovane è stato sorpreso dai poliziotti della Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile nel corso di controlli nella zona delle case popolari del quartiere Stanic.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sostanza stupefacente, sulla cui confezione era stato apposto il simbolo della saga cinematografica “Avengers”, era nascosta all’interno di un doppiofondo appositamente creato sotto il sedile posteriore della sua auto. Il 30enne è stato condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento