menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coda per entrare nell'Asl in centro e assembramenti all'esterno: "Situazione vergognosa"

Lo afferma il capogruppo della Lega al Comune di Bari, Michele Picaro intervenendo sulla questione riguardante la struttura di via Caduti di via Fani, nel centro di Bari

“Utenti in coda, accalcati e costretti a chiamare la polizia. Addetti agli sportelli che non sanno cosa dire. Anzi, consigliano di telefonare. Peccato però che ai numeri non risponda nessuno. Questa è l’odierna situazione alla Asl di via Caduti di via Fani a Bari. A dir poco vergognosa". Lo afferma il capogruppo della Lega al Comune di Bari, Michele Picaro intervenendo sulla questione code verificatasi in mattinata.

"A Michele Emiliano - dice -, bravissimo nelle ospitate televisive, chiediamo di farsi ospitare per un’ora nei centri di prenotazione della Asl per rendersi conto delle lunghe code e delle ineffi ienze nonostante i suoi roboanti annunci che in Puglia l’assistenza specialistica post-covid sarebbe ripartita a pieno regime. Qui corriamo il rischio di far morire la gente non per coronavirus, ma per l’impossibilità di effettuare visite specialistiche ed esami clinici. Senza considerare le farmacie, a cui va la nostra piena solidarietà, costrette a dire che 'il sistema è bloccato ed esaurito' " conclude Picaro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento