Marciapiede atteso da anni, gli studenti del collegio 'Dell'Andro': "Tra buio e sterrato attraversare è un pericolo"

I ragazzi della struttura hanno scritto una lettera aperta per chiedere l'esecuzione dei lavori. L'assessore Galasso: "L'obiettivo è trovare le risorse al più presto"

Poco più di 100 metri sprovvisti di marciapiede che rappresentano "un pericolo" per chi deve attraversare la strada e "grossi disagi" quando piove: lo sterrato davanti all'ingresso del collegio universitario 'Dell'Andro', nel quartiere Poggiofranco di Bari, da tempo rappresenta una problematica non risolta. Gli studenti ospiti della struttura raccontano delle quotidiane 'avventure' per passare indenni il tratto di strada, abbandonato a se stesso, mobilitandosi con una lettera aperta: "Quando piove - racconta Simone Altamura, rappresentante degli studenti del collegio 'Dell'Andro' - la zona diventa fangosa e incamminabile. Normalmente, invece, abbiamo difficoltà perché di fatto ci troviamo ad attraversare in mezzo alla strada, con il traffico della mattina su via Camillo Rosalba". La sera, inoltre, i problemi peggiorano, anche a causa della poca luminosità al calar delle tenebre: "La zona - prosegue Altamura - è frequentata anche da chi cerca intimità e non è molto sicura per noi studenti che dobbiamo uscire e poi rientrare nel collegio". 

Intervento potenziale da 13mila euro

Il problema del marciapiede è in sospeso da tempo: a settembre scorso, riferiscono i ragazzi, l'Amministrazione cittadina aveva promesso di intervenire, sul tratto di strada che vederebbe tre diversi proprietari, ovvero Comune, Anas e Università. Sulla vicenda, l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, ha spiegato lo stato dell'arte: "L'intervento quantificato  -afferma - è attorno alle 13mila euro. L'obiettivo è trovare le risorse al più presto per un intervento rapido oppure tramite l'appalto sulla manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi, da appaltare nei prossimi mesi. In ogni caso ho chiesto di verificare quali sono gli interventi non eseguiti, dell'appalto in corso, sul Municipio 2, dove ricade l'area interessata, e capire se possiamo dare spazio prioritario all'opera". Le risposte dovrebbero arrivare dopo Pasqua. Gli studenti, nel frattempo, attendono di attraversare quotidianamente in sicurezza la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento