rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Bitonto

La Compagnia dei carabinieri di Modugno cambia assetto: Palo e Bitonto si aggiungono ai territori di competenza

I due Comuni passano da Molfetta alla compagnia modugnese, guidata dal capitano Corrado Quarta. Ieri l'incontro con il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio: "Grande determinazione nell'approccio al lavoro sulla nostra terra"

Palo del Colle e Bitonto 'lasciano' la Compagnia dei carabinieri di Molfetta per entrare a far parte dei territori di competenza della Compagnia dei carabinieri di Modugno. 

Il passaggio, ufficializzato in questi giorni, ridisegna così l'assetto delle due Compagnie del Barese. Sotto il controllo di quella di Modugno, guidata dal capitano Corrado Quarta, sono quindi le Stazioni di Bitritto, Binetto, Bitetto, Grumo Appula, Toritto e Sannicandro di Bari, a cui si sommano appunto Bitonto e Palo del Colle. La Compagnia di Molfetta, invece, al comando del capitano Francesco Iodice, già nei mesi scorsi ha 'acquisito' le stazioni di Corato e Ruvo (che si aggiungono alla stazione di Giovinazzo e alla tenenza di Terlizzi) in seguito alla nascita del nuovo comando provinciale della Bat. 

Nella giornata di ieri il sindaco di di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha incontrato il capitano Quarta: "Buone notizie per la sicurezza della Città - scrive su Fb il primo cittadino - Ieri sera ho avuto il piacere di incontrare, presso la casa di tutti (Palazzo Gentile), il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Modugno, Corrado Quarta. Da qualche giorno la sua attenzione e professionalità cura direttamente il nostro contesto cittadino, così complesso e variegato. Poche volte ho registrato così grande determinazione nell'approccio al lavoro su questa Terra e ieri sera ho ricevuto ottime sensazioni. Un ringraziamento particolare all'Arma dei Carabinieri e al nostro Comandante di Stazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Compagnia dei carabinieri di Modugno cambia assetto: Palo e Bitonto si aggiungono ai territori di competenza

BariToday è in caricamento