rotate-mobile
Cronaca Valenzano

Resta il commissariamento del Comune di Valenzano: Consiglio di Stato accoglie ricorso Ministero dell'Interno

Dopo la sentenza del Tar, dello scorso 8 marzo, il secondo grado della giustizia amministrativa congela la situazione: il prossimo 18 aprile la Camera di Consiglio

Nessuna revoca del Commissariamento per il Comune di Valenzano: è stato accolto dal Consiglio di Stato il ricorso del Ministero dell'Interno dopo la sentenza del Tar del Lazio, emessa lo scorso 8 marzo, che aveva annullato il provvedimento del settembre del 2017 con il quale il Consiglio comunale della città barese era stato sciolto, dal CdM, per presunte infiltrazioni mafiose: all'epoca il sindaco era Vincenzo Lomoro. 

Il Consiglio di Stato ha invece accettato l'istanza del Viminale: il prossimo atto sarà la Camera di Consiglio a Palazzo Spada prevista per il 18 aprile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta il commissariamento del Comune di Valenzano: Consiglio di Stato accoglie ricorso Ministero dell'Interno

BariToday è in caricamento