menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunità ortodossa in festa per San Nicola, 600 pellegrini russi a Bari

Sono giunti nel capoluogo pugliese a bordo di voli charter da Mosca, in occasione delle festività ortodosse in onore del Santo di Myra

La comunità ortodossa si prepara a dare inizio alle festività in onore di San Nicola. Una ricorrenza che, come ogni anno, vede arrivare a Bari centinaia di pellegrini russi ortodossi.

Sono circa seicento quelli già giunti nel capoluogo pugliese in queste ore, a bordo di voli charter da Mosca, come reso noto dal Centro economia e sviluppo italo-russo (Cesvir). A guidare i fedeli cinque alti rappresentanti del Patriarcato di Mosca: Nikon, metropolita di Ufa e Sterlitamak; Feofan, metropolita di Kazan e del Tatarstan; Matfej, vescovo di Anadyr e della Chukotka; ?mvrosij, vescovo di Neftekamsk e Birsk; Nikolaj, vescovo di Salavat e Kumertau.

I festeggiamenti ufficiali del calendario ortodosso in onore di San Nicola prevedono, tra le altre iniziative, una celebrazione in Basilica la mattina del 19 dicembre.

Soltanto alcune settimane fa, il ruolo di Bari quale 'ponte' tra le comunità cattolica e ortodossa, nel nome di San Nicola, è stato ribadito dalla visita in città del patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento