Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Concerto, a Molfetta, per i 400 anni dell’Arciconfraternita della morte

Domenica 19 gennaio, alle 19.30, nella Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, in Molfetta, risuoneranno le note delle più celebri composizioni dedicate alla Madonna. “Sancta Maria, Mater Dei” è il titolo del concerto, eseguito in collaborazione con le Associazioni culturali Santa Cecilia e Dvorak.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Concerto, a Molfetta, per i quattrocento anni dell'Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero

Nel lontano 1613 viene fondata, a Molfetta, l'Arciconfraternita della Morte con un impegno forte ed importante quello di svolgere attività caritative, concretizzate con la sepoltura gratuita dei poveri e il Culto dedicato all'Addolorata e alla Maddalena.

Nel 2013, l'Amministrazione presieduta dal Commissario Dott. Saverio Di Bisceglie, nell'ambito delle Celebrazioni per il Quattrocentesimo Anniversario della fondazione, presenta un concerto dedicato ai Confratelli e alla Cittadinanza, inedito per la storia del Sodalizio Religioso.

Domenica 19 gennaio, alle 19.30, nella Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù in Molfetta risuoneranno le note delle più celebri composizioni dedicate alla Madonna.

Tra i compositori presenti nel ricco programma, Giuseppe Verdi, di cui nel 2013 si è celebrato il bicentenario della nascita, J.S. Bach, F. Schubert, R. Schumann e molti altri.

"Sancta Maria, Mater Dei" è il titolo del concerto, eseguito in collaborazione con le Associazioni culturali Santa Cecilia e Dvorak.

Un'orchestra composta di quarantacinque elementi accompagnerà il Soprano Daniela Diomede, il Mezzosoprano Maria Candirri, il Tenore Pantaleo Metta, il Baritono Graziano De Pacenell'esecuzione.
Dirigerà il Maestro Michele Consueto.

L'ingresso è gratuito.
Welcome to Molfetta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto, a Molfetta, per i 400 anni dell’Arciconfraternita della morte

BariToday è in caricamento