Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

300mila euro per autorizzazioni, condannato ex comandante vigili del fuoco

Condannato a due anni l'ex comandante dei vigili del fuoco di Bari, Buffo, avrebbe chiesto soldi per dare le autorizzazioni antincendio alla Cittadella della Finanza

L'ex comandante dei vigili del fuoco di Bari Salvatore Buffo è stato condannato a due anni di reclusione (pena sospesa) per il reato di tentata concussione. Nel 2009, secondo l'accusa, avrebbe minacciato di ostacolare le procedure di autorizzazione antincendio per la Cittadella della finanza in fase di realizzazione da parte dell'impresa edile Dioguardi di Bari, a meno che non avesse ottenuto in cambio 300 mila euro come compenso. Buffo avrebbe abusato delle sue funzioni di pubblico ufficiale secondo l'accusa che aveva chiesto una condanna a nove anni di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

300mila euro per autorizzazioni, condannato ex comandante vigili del fuoco

BariToday è in caricamento