Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Premiato in Comune il nuotatore paralimpico Fabio Maggi: "Orgoglio della nostra città"

Questa mattina si è tenuta la cerimonia a Palazzo di città, durante la quale l'assessore Bottalico ha consegnato una targa all'atleta fresco di medaglia ai campionati italiani invernali

“Per la forza, l’intelligenza, il coraggio che la sua storia umana e sportiva testimoniano. Un esempio per tutti coloro i quali credono che i sogni possano diventare realtà, e che i traguardi, anche i più difficili, si possono raggiungere con determinazione e passione”. Poche e semplici parole, per raccontare le imprese del campione paralimpico Fabio Maggi, a cui questa mattina è stata consegnata una targa dall’assessore al Welfare Francesca Bottalico.

Alla cerimonia in onore del nuotatore, tenutati a Palazzo di città, hanno partecipato i componenti della società polisportiva Dream Team di Molfetta, presieduta da Gaetano Gadaleta, per la quale Fabio Maggi continua ad allenarsi in vista dei prossimi campionati di nuoto. “È questo un momento significativo per l’amministrazione comunale - ha dichiarato l’assessora - che inorgoglisce l’intera comunità barese per il coraggio, la forza e la determinazione che hanno caratterizzato l’impegno sportivo di Fabio Maggi, consentendogli di raggiungere risultati oggettivamente straordinari”.

La targa per l'atleta classe '91, arriva in seguito ai tanti successi sportivi conseguiti in tornei pugliesi e nazionali dopo il suo ingresso nella società GP Modugno nell’ottobre 2012. Medaglie che lo hanno portato ai campionati italiani invernali di nuoto, a Portici, lo scorso aprile, dove è salito due volte sul gradino più alto del podio nei 50 e 100 stile libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiato in Comune il nuotatore paralimpico Fabio Maggi: "Orgoglio della nostra città"

BariToday è in caricamento