Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Covid, a Bari 610 persone in isolamento, fascia 40-49 più colpita: la situazione quartiere per quartiere

L'area con il maggior numero di persone isolate è quella che riunisce le zone di Fesca, San Girolamo, Stanic e San Paolo

A Bari sono 610 le persone in isolamento, di cui 413 attualmente positivi al Covid. Il dato emerge dall'ultimo report (aggiornato al 16 maggio) del Comune di Bari, che vede ben 1122 residenti impattati in qualche modo dall'isolamento. 

La situazione nei quartieri

Andando a guardare i dati quartiere per quartiere, si nota che l'area con il maggior numero di persone in isolamento (119) è quella che riunisce le zone di Fesca, San Girolamo, Stanic e San Paolo. Molto più piccola come estensione, ma con un numero elevato di casi (62) è il quartiere Libertà, che presenta lo stesso numero di persone in isolamento dell'area di San Giorgio e Torre a Mare. Segue la zona di Picone, Poggiofranco e Carrassi con 52 isolati. Il dato più basso è invece quello di Madonnella, con soli 12 isolati. 

Andando a vedere invece il grafico dei positivi per classi di età, la percentuale più alta è quella della fascia 40-49 (18,2%, ovvero 75 su 45mila residenti), seguita da quella 50-59 (62 su 51mila abitanti, pari al 15 %) e 60-69 (59 su 43mila abitanti, il 14%). Il dato più basso è quello della fascia 90-99 (0,7% con tre casi su 5mila abitanti), seguito dagli 80-89enni (3,6%) e dai piccoli dai 0 ai 9 anni (4,1%)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, a Bari 610 persone in isolamento, fascia 40-49 più colpita: la situazione quartiere per quartiere

BariToday è in caricamento