Contrabbando e riciclaggio, sequestrati beni per 250mila euro

L'operazione eseguita dagli uomini della Dia di Bari a Monopoli e Napoli. Sotto sequestro beni immobili, automobili e attività commerciali di proprietà di tre persone già coinvolte nell'autunno scorso in un'operazione anticontrabbando

Un maxi sequestro è stato eseguito questa mattina dagli uomini della Direzione investigativa Antimafia di Bari tra le città di Monopoli e Napoli. Sotto sigilli beni per un valore complessivo di 250mila euro: appartamenti, un'attività commerciale e e automobili di proprietà di tre persone tre persone già coinvolte nell'autunno scorso in un'operazione anticontrabbando: A.P., napoletano di 36 anni, M. S., di 32 anni e A.S. di 56 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini avrebbero dimostrato la provenienza illecita di somme di denaro utilizzate per investimenti nei beni sequestrati, nonché la sproporzione tra i beni posseduti e le attività economiche e i redditi dichiarati al fisco dagli indagati.

L'OPERAZIONE ANTICONTRABBANDO - Nell'autunno scorso l'inchiesta della Dia di Bari aveva portato all'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare, in carcere o ai domiciliari, nei confronti di 9 persone. Secondo quanto accertato dagli investigatori, l'organizzazione, con ramificazioni all'estero, si sarebbe rifornita di ingenti quantitativi di tabacchi lavorati esteri dal un contrabbandiere internazionale di cittadinanza greca, anche lui arrestato su mandato di arresto internazionale emesso dal Tribunale di Bari. Gli ingenti carichi di sigarette, arrivati via mare nel porto di Bari, venivano trasportati a bordo di camion in Campania per la vendita al dettaglio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento