menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra bicchieri di vetro i cartoni con le sigarette di contrabbando: maxisequestro al porto di Bari

Rinvenute 9 tonnellate di bionde in un container trasportato da una motonave proveniente dalla Grecia: secondo i documenti il carico avrebbe dovuto contenere bicchieri provenienti dalla Georgia

La Guardia di Finanza e funzionari delle Dogane hanno sequestrato nel porto di Bari 9 tonnellate di sigarette di contrabbando rinvenuto in un container scaricato da una motonave proveniente dalla Grecia. Le Forze dell'Ordine si sono insospettite dalle "incongruenze" riguardanti uno sconosciuto soggetto destinatario e il peso del carico rispetto a quanto era dichiarato, ovvero presunti bicchieri di vetro provenienti dalla Georgia. Con uno scanner i doganieri hanno potuto verificare che il contenuto fosse diverso: all'interno, infatti, nascosti dietro un centinaio di cartoni contenenti bicchieri di vetro di pessima qualità, sono state rinvenute le 9 tonnellate di sigarette poi sequestrate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento