menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase 2 e assembramenti, oltre duemila controlli e 35 sanzioni in un giorno nel Barese. E in città tanti 'anticipano' la riapertura delle spiagge

In tanti hanno affollato anche a Bari le spiagge, nonostante l'ordinanza regionale ne preveda la riapertura solo da domani. Anche due negozi sanzionati per il mancato rispetto delle norme anti-Covid

Oltre duemila persone controllate e 35 sanzionate per il mancato rispetto delle normsul distanziamento per contenere la diffusione del contagio da coronavirus. E' il bilancio dei controlli 'anti-assembramento' effettuati dalle forze dell'ordine a Bari e provincia, nel primo sabato post lockdown. Una giornata, quella di ieri (così come anche oggi) in cui in tanti, anche a Bari, si sono riversati anche in spiaggia, per prendere il sole, passeggiare o fare il bagno, nonostante l'ordinanza regionale ne preveda ufficialmente la riapertura domani.

I controlli di tutte le forze dell'ordine, carabinieri, Polizia di Stato e locale e a Bari anche l'Esercito, si sono concentrati nei luoghi della movida dove si segnalano i maggiori assembramenti. Sono stati controllati anche 262 esercizi commerciali e 2 di questi sono stati sanzionati per il mancato rispetto delle norme anti-Covid. I controlli sono proseguiti anche nella mattinata di oggi sulle principali strade del passeggio e soprattutto sulle coste.

(foto Fabio Memeo)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento