rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Controlli antispaccio in centro a Bari, due arresti tra piazza Umberto e piazza Moro

Un'altra persona è stata denunciata e due segnalate per possesso per uso personale. Un militare, in seguito alla resistenza opposta da uno degli arrestati, ha riportato lesioni giudicate guaribili in cinque giorni

Due persone sono state arrestate dai carabinieri nel corso di controlli antispaccio messi in campo, nel pomeriggio di ieri, nella zona tra piazza Umberto e piazza Moro. Nel servizio sono stati impegnati trenta militari della compagnia di Bari Centro, insieme a quelli dell'XI Reggimento CC Puglia e a un'unità cinofila di  Modugno.

Complessivamente, sono state identificate 28 persone e sono stati arrestati, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due cittadini stranieri, entrambi originari del Gambia. Un altro cittadino nigeriano è stato denunciato a piede libero per lo stesso reato, mentre altri due, un egiziano e un senegalese, sono stati segnalati alla Prefettura perché in possesso di droga per uso personale. In totale sono state rinvenute e sequestrate 4 dosi di cocaina, 27 dosi di eroina, 8 dosi di marijuana e una di hashish, nonché la somma di 115 euro, ritenuta provento dell'attività spaccio. Altri due cittadini stranieri, irregolari sul territorio italiano, sono stati invitati in Questura. 

Uno dei carabinieri, in seguito alla resistenza opposta durante l'arresto da uno dei due soggetti finiti in manette, ha riportato contusioni giudicate guaribili in cinque giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antispaccio in centro a Bari, due arresti tra piazza Umberto e piazza Moro

BariToday è in caricamento