Cronaca Strada Provinciale 84

Controlli antiprostituzione sulla Adelfia-Rutigliano: quattro denunce, multati otto clienti

Quattro giovani donne denunciate per atti osceni e falsa attestazione delle generalità, multe da 200 euro per gli automobilisti

Quattro prostitute denunciate e otto clienti multati. E' il bilancio dei controlli antiprostituzione effettuati nel weekend dai carabinieri sulla provinciale Adelfia-Rutigliano, nella zona di Casamassima.

Le donne, tutte poco più che ventenni e provenienti da Paesi dell'Est, sono state denunciate a piede libero per violazione al foglio di via obbligatorio, già emesso nei loro confronti dalla Questura di Bari, atti osceni e falsa attestazione delle proprie generalità.

Ma sono scattate anche le multe per gli automobilisti-clienti. In otto sono stati fermati dai carabinieri mentre cercavano di approcciare le ragazze,  rallentando o fermandosi sulla strada e creando disagi alla circolazione stradale. Dovranno pagare una sanzione amministrativa di 200 euro per violazione dell’ordinanza antiprostituzione emessa dal sindaco del Comune di Casamassima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antiprostituzione sulla Adelfia-Rutigliano: quattro denunce, multati otto clienti

BariToday è in caricamento