Da Japigia a Libertà, controlli dei Carabinieri nei quartieri di Bari: due persone arrestate e sei denunce

E' il bilancio complessivo di un'attività svolta in particolare sui sorvegliati speciali e sull'esecuzione degli ordini di carcerazione per pene da espiare

Due arresti e sei denunce: è il bilancio complessivo dei controlli effettuati dai Carabinieri in vari quartieri della città di Bari:. In particolare, i militari hanno eseguito un ordine di carcerazione per un 46enne del quartiere Libertà, per espiare una pena residua di anni 6, mesi 8 e giorni 19 di reclusione a seguito di condanna. una violenza sessuale. Eseguito un altro ordine analogo per un 39enne di Japigia, condannato a 2 reclusione per una rapina commessa nell’agosto 2015.

Denunciati, invece un 66enne ed un 56enne, entrambi del quartiere Madonnella, per evasione dai domiciliari, un 56enne del quartiere San Paolo ed un 53enne del quartiere Santo Spirito per inosservanza delle prescrizioni inerenti la misura della Sorveglianza Speciale con Obbligo di Soggiorno, un 36enne di origini somale per inosservanza di un provvedimento dell’Autorità e, per furto aggravato, un 35enne georgiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento