rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Gravina in Puglia

Vigilantes anti assembramenti davanti a scuole e uffici del Giudice di pace: al via l'esperimento a Gravina

I volontari dell'associazione Amici della Polizia Locale Odv vigileranno davanti a otto scuole e agli uffici giudiziari designati. "Necessità emersa dal confronto con i presidi" spiega il sindaco Valente

Volontari in campo davanti agli istituti scolastici e agli uffici del Giudice di Pace per evitare assembramenti. È quanto disposto nei giorni scorsi dalla giunta comunale di Gravina, guidata dal sindaco Alesio Valente, su proposta della vicesindaca con delega all’istruzione Maria Nicola Matera.

A vigilare davanti agli otto plessi di scuola primaria e agli uffici del Giudice di pace, saranno i volontari dell'associazione Amici della Polizia Locale Odv, che hanno dato disponibilità per garantire la sorveglianza degli accessi, al fine di assicurare il distanziamento interpersonale, nell’ottica delle azioni di contenimento e contrasto alla diffusione del Covid - 19.

"Dal confronto con i dirigenti scolastici - commenta la vicesindaca - è emersa la necessità di dotare ciascuna scuola di un punto di riferimento operativo per garantire all’esterno delle scuole, il distanziamento sociale necessario al rispetto delle norme. Pertanto quando i volontari hanno offerto il proprio aiuto in tal senso, abbiamo prontamente accolto la loro proposta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigilantes anti assembramenti davanti a scuole e uffici del Giudice di pace: al via l'esperimento a Gravina

BariToday è in caricamento