Area trasformata in deposito di rifiuti pericolosi, blitz nel quartiere Stanic. Polizia Locale scopre anche officina "abusiva"

I vigili hanno sequestrato materiale raee,  parti meccaniche e di carrozzeria di veicoli, batterie di autovetture, guaine in Pvc da smaltire, rifiuti speciali vari, ma anche diversi box e aree interne al rimessaggio

La Polizia Locale di Bari ha effettuato un 'blitz' in un'area adibita a rimessaggio, deposito con box e locali concessi in locazione e garage nel quartiere Stanic.

L'area di proprietà di una società con sede a Bari è risultata essere complessivamente affidata in gestione ad altra srl barese. Tre persone sono state denunciate, a vario titolo, per deposito incontrollato di rifiuti speciali e pericolosi, gestione abusiva di rifiuti e mancata iscrizione all'albo Gestori ambientali, stoccaggio abusivo di rifiuti pericolosi.

I vigili hanno sequestrato materiale raee,  parti meccaniche e di carrozzeria di veicoli, batterie di autovetture, guaine in Pvc da smaltire, rifiuti speciali vari, ma anche diversi box e aree interne al rimessaggio dove erano depositati ed accatastati i rifiuti. Sequestrato un apecar utilizzato per la raccolta abusiva di materiale ferroso e raee, noncheè un box dove si svolgeva l'attività abusiva di autofficina compreso un ponte sollevatore di veicoli, banchi e attrezzature con arnesi da officina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento