Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Triggiano: controlli a tappeto dei carabinieri, otto denunce

Massiccia operazione di controllo del territorio che ha visto impegnati 22 carabinieri e che ha coinvolto anche i comuni di Adelfia, Capurso, Rutigliano, Cellamare, Noicattaro e Valenzano. 182 le persone controllate

Un servizio di controllo del territorio dei carabinieri si è concluso con un arresto in flagranza di reato, otto denunce in stato di libertà, il sequestro di una cinquantina di cartucce e di 16 grammi tra cocaina, hashish e marijuana. L'azione ha visti coinvolti 22 carabinieri a bordo di 10 automezzi nel comune di Triggiano ed in quelli di Adelfia, Capurso, Rutigliano, Cellamare, Noicattaro e Valenzano. In particolare a Rutigliano i militari hanno arrestato un 32enne del luogo con l’accusa di detenzione illegale di munizionamento poiché nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di numerose munizioni di vario calibro sottoposte a sequestro.

Delle otto denunce, tre sono per furto di 50 kg di uva, due per guida senza patente, una per guida in stato di ebbrezza, una per inosservanza degli obblighi relativi alla sorveglianza speciale ed uno per sottrazione di cose sottoposte a sequestro.


Nel corso del servizio inoltre sono state controllate oltre 182 persone, 67 arrestati domiciliari, 115 automezzi. Cinque le contravvenzioni al codice della strada elevate, sei gli esercizi pubblici controllati; 21 le perquisizioni d’iniziativa operate di cui 15 con esito positivo essendo stati sequestrati complessivi 16 grammi di droga a sei giovani segnalati alle autorità per l'uso di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano: controlli a tappeto dei carabinieri, otto denunce

BariToday è in caricamento