rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Raffica di multe per controlli anti Covid a Bari e Provincia. Pregiudicato sorpreso in un circolo: prende a calci carabiniere, arrestato

Controllate circa 140 attività commerciali e oltre mille persone, con più di 40 sanzioni elevate per violazione alle normative anti-covid

Weekend di servizi straordinari per i Carabinieri di Bari, impegnati nel contrasto della diffusione alla pandemia, con controlli serrati nelle vie dello shopping del centro cittadino e nelle aree di maggiore aggregazione, sul lungomare fino a Torre a Mare, oltre che a esercizi commerciali e a circoli ricreativi della città metropolitana di Bari. Nel capoluogo sono state impegnate 60 persone delll'Arma.

A Mogudno, sabato mattina, i militari hanno fatto irruzione in un circolo ricreativo dove vi era un assembramento di gente. Un 34enne, già noto alle forze dell'ordine, ha colpito con un calcio un carabiniere, cercando di fuggire. Per lui, dopo la cattura, sono stati disposti gli arresti dpmiciliari. Il circolo è stato quindi chiuso.

Nell’ambito delle città metropolitana, il dispositivo dei Carabinieri, effettuato con impiego delle Stazioni Mobili e di pattuglie a piedi, automontate e motomontate, congiuntamente alle polizie locali, ha sottoposto a controllo circa 140 attività commerciali e oltre mille persone, con più di 40 sanzioni elevate per violazione alle normative anti-covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di multe per controlli anti Covid a Bari e Provincia. Pregiudicato sorpreso in un circolo: prende a calci carabiniere, arrestato

BariToday è in caricamento