menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In giro durante il coprifuoco, a spasso con un coltello a serramanico: a Bari controlli della polizia e denunce

In quattro denunciati nella sola giornata di ieri dai poliziotti della Squadra volante. Fermato anche un pregiudicato gravato dall'ordine di abbandonare il territorio nazionale

Controlli della polizia a Bari e quattro persone denunciate a vario titolo, nella giornata di ieri. Nel quartiere Libertà, gli agenti delle Volanti in servizio nella zona hanno fermato e controllato un 21enne incensurato, trovato in possesso di un coltello a serramanico, ragion per cui è stato deferito all’Autorità giudiziaria per il reato di porto di coltello del genere proibito.  In serata, in zona Poggiofranco, gli agenti hanno fermato e controllato due cittadini georgiani pluripregiudicati, in giro per la città nella fascia oraria del coprifuoco, in atteggiamento sospetto; gli stranieri sono stati segnalati nei sistemi di sorveglianza e sanzionati per la violazione del coprifuoco.

Nella stessa giornata, sempre nel quartiere Libertà, i poliziotti della volante di zona hanno fermato un pregiudicato georgiano 28enne a carico del quale pendeva l’ordine del Questore di abbandonare il territorio nazionale; l’uomo, quindi, accompagnato presso gli uffici della Polizia Scientifica, dopo gli accertamenti di rito, è stato deferito in stato di libertà per inosservanza del provvedimento.

(foto di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento