menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffica di controlli nelle Feste per il rispetto del Dpcm anti Covid: elevate decine di multe

A Modugno fermata una coppia che viaggiava a bordo di un'utilitaria. Dopo aver sanzionato il conducente per guida in stato d'ebbrezza, la passeggera avrebbe minacciato i Carabinieri. La donna è stata quindi denunciata. Per entrambi è scattata la multa per la violazione del coprifuoco

Ottantotto persone sono state multate, nell'ultima settimana, in vari comuni del Bare, per il mancato rispetto delle norme del Dpcm anti Covid, più stringenti nei giorni delle Feste. I carabinieri hanno effettuato numerosi controlli nelle piazze e nei luoghi più frequentati di Modugno, Bitritto, Bitetto, Binetto, Grumo Appula, Toritto e Sannicandro di Bari. 

In particolare, proprio a Modugno, i militari hanno fermato la scorsa notte, nella centrale via Roma, una coppia che viaggiava a bordo di un'utilitaria. Dopo aver sanzionato il conducente per guida in stato d'ebbrezza, la passeggera avrebbe minacciato i Carabinieri. La donna è stata quindi denunciata. Per entrambi è scattata la multa per la violazione del coprifuoco.

Sempre nella cittadina barese un giovane è stato sorpreso alla guida di una utilitaria, senza aver mai conseguito la patente, con recidiva, mentre a Modugno e a Bitetto sono stati controllati due cittadini stranieri di origine nigeriana, uno dei quali arrestato per aver fornito generalità false e l’altro denunciato per non avere con sé un titolo autorizzativo al soggiorno sul territorio italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento