Lotta al lavoro nero, controlli a tappeto in ristoranti e agriturismi

Rafforzati i controlli degli uomini delle Fiamme Gialle durante il week end. Nel mirino attività ricettive e di ristorazione delle province di Bari e Bat

Controlli a tappeto degli uomini delle Fiamme Gialle contro il fenomeno del lavoro nero e del sommerso. Nello scorso week end le verifiche della Guardia di Finanza hanno riguardato soprattutto attività ricettive e di ristorazione nelle province Bat e Bari, in particolare nei Comuni di Capurso, Noicattaro, Torre a Mare e Acquaviva delle Fonti.

Nel corso dei controlli sono stati individuati 24 lavoratori in nero e altri 5 con posizione lavorativa irregolare, che vanno ad aggiungersi ai 234 lavoratori impiegati completamente in nero e 94 irregolari.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento