Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Controlli fiscali negli stabilimenti balneari, 84 i lavoratori in nero

Molte attività non emettevano scontrini e non pagavano il canone televisivo, sequestrati inoltre 270 chili di prodotti ortofrutticoli venduti senza licenza

Un controllo a tappeto per 110 attività commerciali, principalmente stabilimenti balneari e attività stagionali, dislocate nella provincia di Bari e della Bat ha portato alla scoperta di 84 lavoratori in nero o irregolari.  Il controllo di scontrini, fatture, del pagamento del canone Rai ha impegnato 200 finanzieri e ha individuato molte violazioni, e in due casi ha portato al sequestro di 270 chili di prodotti ortofrutticoli venduti abusivamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli fiscali negli stabilimenti balneari, 84 i lavoratori in nero

BariToday è in caricamento