menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fallimento Gazzetta del Mezzogiorno, blitz della Finanza nella sede: indagato l'ex manager Capparelli

I controlli sono partiti questa mattina nell'edificio in piazza Moro. Il 77enne Franco Capparelli, ex direttore generale di Edisud, è l'uomo di fiducia dell'editore Mario Ciancio Sanfilippo

Blitz della Finanza nella sede della Gazzetta del Mezzogiorno di Bari: gli agenti del nucleo di Polizia economico finanziaria stanno eseguendo da questa mattina perquisizioni nell'edificio in piazza Moro, nell'ambito dell'inchiesta avviata dai magistrati sul fallimento delle due società, Mediterranea ed Edisud, rispettivamente proprietaria e società editrice del quotidiano.

Il decreto di perquisizione, a firma del procuratore aggiunto Roberto Rossi e dei sostituti Lanfranco Marazia e Luisiana Di Vittorio, vede indagato - allo stato - per bancarotta fraudolenta (art. 216 e 223 Legge fallimentare), l'ex direttore generale di Edisud, il 77enne Franco Capparelli, già amministratore delegato di Mediterranea nonchè uomo di fiducia dell'editore Mario Ciancio Sanfilippo. Le indagini riguarderebbero la parte amministrativa di Mediterranea ed Edisud, società nei confronti delle quali lunedì scorso la IV sezione civile del tribunale di Bari - accogliendo la richiesta della Procura - ha dichiarato il fallimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento