menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli nei campi rom di Japigia: 48 persone denunciate per "occupazione abusiva"

Nuovo blitz di Vigili urbani, Polizia e Carabinieri, questa volta in 3 strutture del quartiere Japigia. Sedici persone denunciate per aver realizzato "vere e proprie discariche" attorno agli insediamenti

Proseguono i controlli di Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri negli insediamenti Rom della città di Bari: i 'blitz' sono stati effettuati in tre campi del quartiere Japigia dove 48 persone sono state denunciate per occupazione abusiva di aree ed immobili privati. A carico di 16 maggiorenni, inoltre, sono state accertate violazioni urbanistico edilizie e al testo unico ambientale per aver realizzato "vere e proprie discariche abusive perimetralmente agli insediamenti". In uno dei campi è stata individuata una cittadina rumena a su cui gravava un provvedimento di esecuzione di una sentenza di custodia cautelare in carcere di 45 giorni: è stata quindi condotta in carcere a Trani. In un'altra struttura, invece, per una donna della Romania è stata accertata l’inottemperanza ad un ordine di allontanamento da lei mai espletato: disposto nuovo ordine di allontanamento a cui si aggiunge una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento