Cronaca

Week-end di controlli a Bari, in tre nei guai perché irregolari sul territorio

Gli accertamenti della Polizia nella giornata di sabato hanno permesso di rintracciare un 42enne, un 51enne - entrambi denunciati anche per resistenza a pubblico ufficiale - e 37enne

Tre denunce a migranti irregolari sul territorio a Bari dopo i controlli eseguiti dalla Polizia di Stato sabato scorso. Nel primo pomeriggio, a Poggiofranco, i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti per una segnalazione, giunta sul 113, di due soggetti molesti in un noto centro commerciale; sul posto gli agenti hanno fermato e controllato due cittadini marocchini, un 42enne, incensurato, ed un 51enne, pregiudicato con foglio di soggiorno scaduto nel 2019. I due uomini hanno reagito nervosamente resistendo agli agenti durante le fasi del controllo di polizia, fino al punto di essere entrambi denunciati per resistenza a pubblico ufficiale; il 51enne è stato inoltre messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione al fine di regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale.

In prima nottata, invece, in centro città gli agenti della volante di zona sono intervenuti per varie segnalazioni giunte sul 113 della presenza in strada di due persone sospette ferme a bordo di un furgone; rintracciato il furgone, gli agenti hanno identificato due cittadini georgiani, entrambi pregiudicati per reati predatori, rispettivamente di 37 e 31 anni. Dagli immediati riscontri è emerso che sul 37enne pendeva un ordine del Questore di Bari di lasciare il territorio nazionale, motivo per cui è stato denunciato per la relativa inosservanza ed è stato messo a disposizione dell’ufficio Immigrazione per le relative incombenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week-end di controlli a Bari, in tre nei guai perché irregolari sul territorio

BariToday è in caricamento