menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tutto campo nelle stazioni baresi: 409 identificazioni e sequestri di droga da parte della Polfer

Sono i dati dell'operazione 'Alto impatto' che nel capoluogo ha coinvolto le zone limitrofe alla Stazione Centrale e le stazioni di Ferrotramviaria, Fal e Fse

Oltre 400 persone identificate, di cui 89 stranieri e 65 con pregiudizi penali, 86 bagagli controllati, due indagati, sei segnalati all’Autorità Amministrativa, circa 12 grammi di  stupefacente sequestrato: sono i numeri dell'operazione 'Alto Impatto', che nella giornata di ieri ha coinvolto 22 operatori del Reparto Polizia Ferroviaria di Bari Centrale e della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento di Bari. Con l'obiettivo di contrastare i fenomeni illeciti negli spazi adiacenti alle stazioni ferroviarie nel territorio provinciale. Misura disposta in questo periodo, visto il consistente  afflusso di viaggiatori in concomitanza con il controesodo estivo.

I controlli a Bari

I controlli hanno coinvolto anche il capoluogo. In particolare gli agenti della Polfer hanno setacciato non solo le zone limitrofe alla Stazione Centrale - l'estramurale Capruzzi, piazza Moro e corso Italia - ma anche le stazioni ferroviarie della Ferrotramviaria S.p.A., delle Ferrovie Appulo Lucane e delle Ferrovie del Sud-Est. Tra gli spazi controllati ci sono poi le sale di attesa, nelle biglietterie, nei sottopassaggi,a bordo dei treni, lungo i marciapiedi di arrivo e partenza dei convogli e negli esercizi commerciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento