Cronaca

Controlli antiprostituzione a Putignano e Casamassima: dodici denunce

Nel mirino dei carabinieri le strade particolarmente interessate dal fenomeno come le provinciali Putignano-Gioia e Adelfia-Rutigliano e la statale 100

Controlli a tappeto dei carabinieri tra Putignano e Casamassima per arginare il fenomeno della prostituzione. I militari hanno setacciato le strade maggiormente interessate dal problema, come la provinciale 106 Putignano-Gioia, la provinciale 84 Adelfia-Rutigliano, la statale 172 dei Trulli e le complanari della statale 100.

Le donne identificate sono state dodici, tutte cittadine rumene di età compresa tra i 22 e i 30 anni: sono state deferite in stato di libertà per atti osceni in luogo pubblico, nonché per aver fornito false attestazioni sulla loro identità. Ad alcune di loro  è stato notificato il foglio di via obbligatorio dal Comune su cui esercitavano il meretricio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antiprostituzione a Putignano e Casamassima: dodici denunce

BariToday è in caricamento