rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca San Giorgio

Controlli a tappeto contro gli abusivi sul litorale sud: multe fino a 5mila euro e sequestri

Nella giornata di ieri la polizia municipale a San Giorgio e Torre a Mare ha requisito diversi prodotti venduti senza licenza e sanzionato commercianti che occupavano abusivamente il suolo pubblico

Merce venduta senza licenza e occupazione di suolo pubblico: è lotta agli abusivi sul litolare sud di Bari, dove ieri la polizia municipale ha eseguito controlli a tappeto da San Giorgio a Torre a Mare. Sono stati così multati diversi commercianti e sequestrata merce di ogni tipo

image-7A San Giorgio gli agenti hanno così requisito e distrutto circa 40 chilogrammi di pane venduto abusivamente, così come 120 anelli e altra bigiotteria sequestrati ad un'altro abusivo. Diversi poi i verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico (169 euro) e per vendita senza autorizzazione amministrativa (ne sono stati redatti due da 5mila euro).

I controlli della polizia municipale hanno poi anche riguardato i locali pubblici - ispezionati due esercizi a Torre a Mare - e gli 'sporcaccioni': ben cinque persone sono state multate per aver gettato rifiuti in un giorno festivo, comportamento vietato dal regolamento comunale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto contro gli abusivi sul litorale sud: multe fino a 5mila euro e sequestri

BariToday è in caricamento