menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli serrati sul traffico veicolare a Bari: in tre mesi 154 multe e otto veicoli sequestrati

Sono i risultati dell'azione del Nucleo Autotrasporto della polizia locale. Oltre 40mila euro sono stati raccolti da aprile scorso, mese in cui è stato attivato il servizio

Oltre 40mila euro raccolte da 154 sanzioni nei confronti di altrettanti proprietari di veicoli. A tre mesi dalla sua nascita, il nucleo Autotrasportatori della polizia locale di Bari tira le somme sul suo operato da aprile. Sono stati 101 i veicoli fermati in 130 ore totali di attività di controllo - di cui 62 di nazionalità italiana e comunitaria e 49 provenienti da Paesi al di fuori dell'Unione Europea - e in otto casi le regolarità accertate hanno portato alla sospensione della patente del guidatore e al fermo amministrativo del veicolo.

autotrasporto 3-2Diversi gli ambiti di controllo del nucleo, tra cui figurano orari di guida, turni di riposo, alcol test, efficienza del veicolo, titoli abilitativi al trasporto, contrasto al lavoro nero e, nell'ambito penale, anche l'utilizzo di licenze Cemt false.

"L’iniziativa - afferma il comandante generale della polizia locale barese, Michele Palumbo - sebbene circoscritta per ragioni di competenza territoriale all’ambito cittadino, è destinata a fornire un importante supporto alla sicurezza dei trasporti su itinerari nazionali ed europei, vista l’importanza transfrontaliera del porto di Bari". Tematiche di cui si discuterà anche nel convegno di natura tecnica – operativa riservato a tutte le forze di polizia stradale in programma il 21 e 22 giugno nella sede del Comando, a cui parteciperanno i maggiori cultori nazionali della materia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento