Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Controlli a tappeto sui mezzi pesanti in città: sequestrata una centralina illegale e un 'emulatore Adblue'

Gli episodi, relativi a due diversi veicoli, sono avvenuti nell'ultima settimana. Nel 2021, in materia di autotrasporto, la polizia locale ha elevato in totale 644 sanzioni, in particolare per il mancato rispetto dei tempi di guida e riposo e il mancato rispetto dei  limiti di velocità

Controlli a tappeto sui mezzi pesanti da parte della polizia locale di Bari. durante gli accertamenti, è stato ad esempio scoperto un cronotachigrafo alterato su un camion, dal quale è stata sequestrata una centralina illegale attivabile con il telecomando. In settimana gli agenti hanno anche bloccato un mezzo pesaante adibito al trasporto di merci pericolose, che disponeva di un apparecchio elettronico 'emulatore adblue', che permetteva di modificare lo scambio dei dati con le centraline dei veicoli pesanti obbligati all’uso del liquido Adblue. Lo stesso è un marchio registrato, che identifica una soluzione chimica, l’AUS32 (Aqueous Urea Solution 32.5%), utilizzata nella cosiddetta riduzione selettiva catalitica (SCR). La nuova norma Euro 6, entrata in vigore a partire da settembre 2014, impone a tutte le case automobilistiche la produzione di veicoli a emissioni inquinanti di ossidi di azoto sempre più basse.

"Sicurezza stradale e sul lavoro a tutela della pubblica incolumità e alla prevenzione di sinistri la  mission del nostro Corpo di Polizia Locale - spiega il comandante Michele Palumbo - che nell'anno in corso, in materia di autotrasporto, ha elevato ben  644 sanzioni". Tra queste le violazioni piu ricorrenti riguardano il mancato rispetto dei tempi di guida e riposo (181 accertamenti) e il mancato rispetto dei  limiti di velocità (68 infrazioni).
Contestate, nel 2021, anche 74 manomissioni/alterazioni del cronotachigrafo e accertate 15 violazioni riguardanti la sicurezza nel trasporto di merci pericolose e ritirate 57  patenti di guida. L'attività ha prodotto  sanzioni per 237mila euro  i cui proventi saranno utilizzati per il miglioramento di attrezzature e infrastrutture a tutela  sicurezza stradale nella città di Bari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto sui mezzi pesanti in città: sequestrata una centralina illegale e un 'emulatore Adblue'

BariToday è in caricamento