Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Episodio di razzismo sulle Fal, individuato il capotreno

Sarà sospeso dal servizio per 10 giorni il dipendente delle Ferrovie Appulo Lucane ripreso in un video amatoriale mentre offendeva pesantemente due extracomunitari sprovvisti di biglietto

Sarà sospeso per 10 giorni dal servizio, senza stipendio, il capotreno delle Ferrovie Appulo Lucane protagonista di un episodio di razzismo nei confronti di due extracomunitari.

Dopo il video diffuso in rete la scorsa settimana, che documentava i pesanti insulti rivolti dal dipendente a due immigrati sporovvisti di biglietto, le Fal avevano avviato un'indagine interna per far luce sull'accaduto. Il presidente delle Fal, Matteo Colamussi, aveva lanciato un appello agli autori del video e a quanti avessero assistito all'episodio, affinchè collaborassero all'identificazione del responsabile indicando la data e la tratta del treno su cui si era verificato il fatto.

Nessun aiuto è venuto però dall'utenza delle Fal. E' stato infatti lo stesso capotreno ad uscire allo scoperto con una lettera aperta indirizzata ai dirigenti delle Fal, raccontando di aver avuto una discussione con due extracomunitari il 13 aprile scorso. Pur ammettendo le sue reponsabilità e dicendosi molto rammaricato per l'accaduto, il capotreno ha raccontato però di essere stato provocato e aggredito verbalmente dai due immigrati che avrebbero così provocato la sua reazione esagerata.

Il dipendente dunque sarà sanzionato, ma resta il rammarico del presidente delle Fal, che pur avendo immediatamente preso le distanze dal gesto, commenta: "Non posso non notare come questo episodio sia stato purtroppo strumentalizzato da qualcuno che aveva interesse a screditare le Fal, lasciando intendere che il comportamento di un singolo dipendente fosse espressione quasi di una linea aziendale. Credo che la nostra reazione ferma e immediata basti da sola a respingere al mittente questi tentativi, perché non abbiamo nessuna intenzione di fermare il nostro processo di cambiamento che è al centro di un patto di ferro che abbiamo firmato con i nostri dipendenti e i nostri utenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Episodio di razzismo sulle Fal, individuato il capotreno

BariToday è in caricamento