menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce la compagna e le lancia contro un paio di grosse forbici: bloccato dai carabinieri, pregiudicato in manette

E' accaduto a Conversano: arrestato un 45enne del luogo. Nel corso della perquisizioni, i militari hanno rinvenuto nella sua abitazione anche droga da spacciare

Aggredisce la compagna durante un litigio, scagliandole addosso un paio di grosse forbici da sarto. E' accaduto a Conversano, dove i carabinieri hanno arrestato un 45enne, pregiudicato, con l’accusa di maltrattamenti contro conviventi e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L'aggressione è avvenuta nell'abitazione della coppia, al culmine di una lite tra i due. La donna, che per fortuna non ha riportato gravi lesioni, è stata medicata da personale del 118, intervenuto sul posto, che ha allertato i carabinieri, i quali hanno rintracciato il 45enne, mentre, a bordo della propria autovettura, si stava allontanando da casa.

Nella circostanza, i militari hanno proceduto a una perquisizione, rinvenendo, celati sotto un mobile del locale lavanderia dell’abitazione, 30 grammi di marijuana, alcuni bilancini di precisione e il materiale che l’uomo utilizzava per confezionare le singole dosi da spacciare. Il 45enne è stato quindi arrestato e condotto in carcere a Bari.

(foto di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento