Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Blitz nella discarica di Conversano, Faxonline subisce attacco hacker

La direzione del quotidiano telematico denuncia di aver subito un attacco informatico che ha messo fuori uso il sito, avvenuto subito dopo la pubblicazione della notizia relativa ad un presunto smaltimento illegale di rifiuti nella discarica di contrada Martucci

Questa mattina il giornale telematico www.faxonline.it ha subito un attacco da parte di ignoti pirati informatici i quali hanno messo fuori uso il sito subito dopo la pubblicazione di una notizia con la quale si rendeva noto che erano stati scoperti rifiuti "dall'odore nauseabondo" nel sottosuolo della contrada 'Martucci', nel territorio di Conversano (Bari).

Lo rende noto con un comunicato la direzione del giornale telematico che presenterà denuncia alla Polizia Postale.

La direzione del giornale ritiene che l'attacco dei pirati sia "strettamente legato alla pubblicazione della notizia". Il giornale on-line, in particolare, dava notizia di quanto messo in atto da un dipendente della discarica Lombardi, Domenico Lestingi, di 50 anni, che ieri mattina ha rubato un escavatore alla sua azienda e con il mezzo si è diretto in un terreno in contrada 'Martucci' dove ha cominciato a scavare, facendo emergere dal sottosuolo "rifiuti dall'odore nauseabondo". Un gesto compiuto dall'uomo "per segnalare il fatto che negli anni scorsi nelle campagne in contrada Martucci il sottosuolo sarebbe stato riempito da scarichi abusivi di rifiuti molto pericolosi. Lestingi è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di furto e danneggiamenti".
 

 

(Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nella discarica di Conversano, Faxonline subisce attacco hacker

BariToday è in caricamento