Cronaca Via Martucci

Conversano: sotto sequestro il terreno di contrada Martucci

Sigilli dei carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico al fondo attiguo alla discarica in cui qualche giorno fa l'azione dimostrativa di un ex operaio della Lombardi Ecologia ha portato alla luce la presenza di rifiuti sepolti nel terreno

Nuovi sviluppi nella vicenda relativa al presunto smaltimento illecito di rifiuti in contrada Martucci, tra Conversano e Mola, denunciato qualche giorno fa da Domenico Lestingi, ex dipendente della Lombardi Ecologia, la ditta che gestisce la discarica della zona.

I carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico, insieme ai tecnici dell'Arpa, hanno messo sotto sequestro l'area di 6.000 metri quadri in cui, qualche giorno fa, l'azione dimostrativa di Lestingi ha portato alla luce la presenza di rifiuti solidi urbani che - secondo la denuncia dell'ex dipendente della Lombardi Ecologia e secondo l'ipotesi del Noe - sarebbero stati "illecitamente interrati dalla stessa società".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conversano: sotto sequestro il terreno di contrada Martucci

BariToday è in caricamento