Cronaca

Conversano, evasione 'familiare' da 29 milioni di euro: 4 denunce

Nel mirino dei finanzieri padre, madre e due figli, a vario titolo proprietari di 9 aziende, dalla ristorazione, al commercio di veicoli, alle calzature. A insospettire gli inquirenti la sproporzione tra redditi dichiarati e tenore di vita

Dalla ristorazione al commercio di veicoli e calzature: per la Guardia di Finanza una 'joint venture' realizzata da un nucleo familiare e, per gli inquirenti, gestita evadendo le tasse. Le Fiamme Gialle di Monopoli hanno accertato a Conversano un'evasione fiscale complessiva da 29 milioni di euro, di cui 24 in ricavi non dichiarati e 5 in versamenti Iva omessi.

VIDEO: IL BLITZ DELLA FINANZA A CONVERSANO

I finanzieri hanno rilevato che alla famiglia finita nell'indagine, padre, madre e due figli, facevano capo 9 imprese tra società e ditte individuali. A insospettire gli inquirenti la sproporzione tra i redditi dichiarati al fisco e l'elevato tenore di vita della famiglia, che negli anni avrebbe accumulato un cospicuo patrimonio immobiliare e mobiliare. I membri del nucleo familiare dovranno rispondere a vario titolo dell'evasione e di reati tributari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conversano, evasione 'familiare' da 29 milioni di euro: 4 denunce

BariToday è in caricamento