menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Munizioni, taser e pistola giocattolo in casa: denunciato commerciante nel Barese

L'uomo, un 42enne di Conversano, è stato scoperto e denunciato dai carabinieri: il materiale era nascosto tra un vano adibito a lavanderia e la cabina del contatore elettrico

Un commerciante 42enne di Conversano è stato denunciato a piede libero dai carabinieri per  detenzione abusiva di armi.

I militari durante una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto, all’interno di un locale adibito a lavanderia, due silenziatori per armi comuni da sparo, una cartuccia per fucile cal. 12, due passamontagna e vari dispositivi elettronici fra i quali un rilevatore di gps, un gps artigianale e un teaser elettrico privo di marca. Inoltre, occultate nella cabina del contatore elettrico, sono state rinvenute una pistola giocattolo, simile a quelle in uso alle forze di polizia, senza tappo rosso, insieme a 40 cartucce a salve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento