Cronaca

Eorina in camera da letto: in manette coppia di Castellana Grotte

Una giovane coppia di Castellana Grotte è stata arrestata per possesso di eroina. L'accusa è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nascondevano nella camera da letto 3 grammi di eroina e sono finiti in manette: si tratta del 24enne V.A. e della 20enne V.O.L., di Castellana Grotte, arrestati dai Carabinieri della locale Stazione con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di uno specifico servizio, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione dei due dove hanno rinvenuto, in un comodino della camera da letto, una confezione in cellophane contenente 3 grammi di eroina, oltre ad un bilancino di precisione e 120 euro in contanti. Tutto il materiale rinvenuto dai militari è stato sottoposto a sequestro. Tratti in arresto i due, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati associati presso la locale casa circondariale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eorina in camera da letto: in manette coppia di Castellana Grotte

BariToday è in caricamento