Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Decreto Riaperture, coprifuoco slitta alle 23: potrebbe essere attivo già da domani

Si attende la pubblicazione in Gazzetta ufficiale per il calendario deciso dalle maggioranze. Anticipate le aperture di diversi settori commerciali

Pronto a slittare alle 23 il coprifuoco in Italia. La conferma ufficiale potrebbe arrivare già domani, martedì 18 maggio, nel caso il Decreto Riaperture pensato dal Governo Draghi fosse pubblicato in Gazzetta ufficiale. Sembra essere solo questione di tempo, comunque, prima che il calendario approvato dalle maggioranze possa diventare effettivo. 

Il testo del nuovo decreto prevede poi che gli esercizi commerciali in mercati e centri commerciali, gallerie e parchi commerciali dal 22 maggio riaprano anche nelle giornate festive e prefestive. Terme e piscine al chiuso dovranno invece aspettare luglio. Anticipata al 24 maggio la riapertura delle palestre; matrimoni e feste tornano dal 15 maggio, anche al chiuso, ma solo con il certificato verde dei partecipanti. Ripartirranno anche i parchi a tema del 15 giugno.

La novità più attesa - e annunciata - è lo slittamento del coprifuoco dalle 22 alle 23, per poi slittare ancora alla mezzanotte dal 7 giugno. Se tutto andrà bene il coprifuoco notturno sarà abolito dal 21 giugno. 

Tutti i dettagli sul nuovo Decreto riaperture nell'articolo di Today

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto Riaperture, coprifuoco slitta alle 23: potrebbe essere attivo già da domani

BariToday è in caricamento