rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Corato

Malore dal dentista, giovane donna muore nel Barese: aperta indagine

E' accaduto a Corato. Alla paziente, una 42enne originaria di Molfetta, secondo quanto emerso sarebbe stato somministrato un anestetico: accertamenti in corso sulla correlazione con il decesso

Una donna di 42 anni, originaria di Molfetta, è morta ieri in uno studio dentistico a Corato. Per far luce sull'accaduto, sono in corso indagini dei carabinieri, coordinati dalla Procura di Trani. 

Secondo prime informazioni alla 42enne, Doriana Scardigno, nello studio per sottoporsi a una visita, sarebbe stato somministrato un anestetico. Successivamente la donna avrebbe avvertito un malore: i soccorsi si sono purtroppo rivelati inutili. Sarà ora l'autopsia a far luce sulle cause del decesso: gli accertamenti, in particolare, dovranno chiarire l'eventuale correlazione tra la somministrazione del farmaco e il decesso, o se si sia trattato di un malore legato ad altre cause.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore dal dentista, giovane donna muore nel Barese: aperta indagine

BariToday è in caricamento