menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corato, aggredisce e picchia l'ex moglie in piazza: arrestato pregiudicato

Un 44enne fermato dai carabinieri: non si rassegnava alla fine della relazione, e dopo aver a lungo perseguitato la vittima, l'ha aggredita fisicamente, procurandole lesioni al volto

Non si rassegnava alla separazione, e aveva preso a perseguitare l'ex moglie. Molestie e vessazioni psicologiche, ma anche aggressioni fisiche che avevano più volte costretto la donna a recarsi al Pronto soccorso.

L'ultimo episodio l'altra mattina, quando l'uomo - un pregiudicato 44enne di Corato - ha aggredito la vittima - una donna di 35 anni - in una piazza del paese, picchiandola e procurandole lesioni al volto.

I carabinieri, intervenuti dopo le segnalazioni fatte da alcuni passanti, sono riusciti a bloccare l'uomo e lo hanno condotto in caserma, e hanno soccorso la vittima, che presentava il volto insanguinato e tumefatto.

I successivi accertamenti hanno consentito di accertare che le vessazioni, con episodi di aggressione fisica, si ripetevano ormai da tempo. Il 44enne, dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani è stato condotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento