Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Corato, nascondono droga nel muretto a secco: tre arresti

Tre pregiudicati arrestati dalla Guardia di Finanza in due diverse operazioni di controllo. I militari delle Fiamme Gialle hanno sequestrato in tutto 67 grammi di cocaina, 550 euro di vario taglio, presumibilmente provento dell'attività illecita e bilancini di precisione

Utilizzavano i muretti a secco nelle campagne alla periferia di Corato come nascondiglio per la droga. In manette sono finiti tre pregiudicati del posto, arrestati dalla Guardia di Finanza in due distinte operazioni.

Nella prima operazione i finanzieri hanno sorpreso un 35enne mentre era intento a prelevare un involucro contenente cocaina, del peso di 50 grammi, nascosto sotto un sasso di un muretto a secco

Nella seconda operazione, invece, i militari hanno intercettato un’autovettura con due soggetti a bordo. L'auto si è fermata nei pressi di un cavalcavia, e uno dei due occupanti è sceso,  prelevando una busta di cellophane ben nascosta sotto un cumulo di pietre.

La perquisizione personale ha consentito di rinvenire numerose altre "cipolline" contenenti cocaina ben nascoste nelle vicinanze.

Complessivamente, al termine dell’attività operativa, sono stati sottoposti a sequestro 67 grammi di cocaina, 550 euro di vario taglio, presumibilmente  provento dell’attività di spaccio e bilancini di precisione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corato, nascondono droga nel muretto a secco: tre arresti

BariToday è in caricamento