Cronaca

Cinghiali uccisi fuori stagione e scuoiati: scoperte diverse carcasse nelle campagne di Corato

Il ritrovamento è avvenuto grazie alle Guardie per l'ambiente della cittadina, che hanno individuato i resti in viale delle Margherite, in una zona residenziale

Alcuni cinghiali sono stati uccisi da bracconieri nelle campagne di Corato, nel Barese, nonostante la stagione della caccia sia ancora chiusa. La scoperta è avvenuta grazie alle Guardie per l'ambiente della cittadina, che hanno individuato in viale delle Margherite, in una zona residenziale, alcune carcasse di esemplari uccisi.

In particolare, un paio sono sono state scuoiate per ricavare carne. I resti sono stati abbandonati all'interno di un terreno tra villette e case: secondo le guardie l'obiettivo finale sarebbe stato quello di dare alle fiamme le carcasse. L'episodio è stato segnalato ai Carabinieri Forestali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinghiali uccisi fuori stagione e scuoiati: scoperte diverse carcasse nelle campagne di Corato

BariToday è in caricamento